Rassegna Stampa

Archivio di Rassegna Stampa

13879183_305539013113402_3288883889266683753_n

Corriere.it – Senza una gamba, scala il Machu Picchu: l’impresa di Devicenzi

Missione, l’ennesima, compiuta: Andrea Devicenzi, 43 anni, atleta paralimpico di Martignana di Po (Cremona), senza la gamba sinistra dall’età di 17 anni a causa di un grave incidente motociclistico, è riuscito a issarsi sino al Machu Picchu, il sito archeologico in Perù, nella valle dell’Urubamba, a 2.430 metri di altezza. È stato lui stesso a darne notizia con un post mercoledì sul suo profilo Facebook: «Abbiamo conquistato il Machu Picchu. Un caro abbraccio a tutti/e. Nei prossimi giorni pubblicherò foto e video straordinari. Un sogno realizzato».

Leggi la notizia su Corriere.it

13900183_305538696446767_7897031300309096821_n

Cremonaoggi.it – Andrea Devicenzi e il grido di gioia: ‘Machu Picchu conquistato!’

L’aveva detto e ce l’ha fatta, affrontando immani fatiche col coraggio d’un uomo vero. Di quelli che non si arrendono mai. Il Machu Picchu è stato conquistato dal pluriatleta martignanese di residenza e casalasco d’origineAndrea Devicenzi. Era partito il 7 agosto a piedi da Cuzco, dopo aver percorso il Perù in bici, per quell’ultima fatica.

Leggi tutto l’articolo su Cremonaoggi.it 

13934889_307333526267284_6727258240173769731_n-low

Runningmag.it – Andrea Devicenzi: Machu Picchu conquistato!

15 giorni, 1200 km in mountain bike, 43 km di trekking a oltre 2.000 metri di altitudine, con il superamento di vette che raggiungono i 4.000 metri di altezza e 3.000 metri di dislivello positivo. Da Lima a Machu Picchu in autosufficienza. Sono solo alcuni dei numeri del raid in Perù che ha visto impegnato da domenica 24 luglio fino a ieri un atleta cremonese. Dimentichiamo un particolare…ha una gamba sola.

Il protagonista di questa impresa è Andrea Devicenzi, atleta paralimpico che ha conquistato due medaglie nel Paratriathlon (Nuoto, Bici e Corsa) ai Campionati Europei, di Israele e Turchia.

Leggi la notizia su Runningmag.it

13872968_305538123113491_1235528649955071274_n

La Provincia.it – Devicenzi a Machu Picchu: ‘Sogno che si realizza’

«Abbiamo conquistato il Machu Picchu!». Andrea Devicenzi c’è riuscito: mercoledì 10 agosto è arrivato a destinazione nella sua avventura in Perù. E per documentare l’impresa Andrea ha pubblicato una foto di una delle stanze del sito archeologico di Winayhuayna. «Un sogno realizzato!», commenta il mental coach e atleta. L’arrivo è avvenuto dopo i quattro giorni di trekking nell’Inca Trail. Devicenzi, per arrivare alla meta, ha percorso sulla sua ‘bike’ 1200 chilometri da Lima a Cusco per iniziare poi il trekking finale fino al sito archeologico.

Leggi l’articolo su La Provincia.it!

andrea_8_tappa

Westinfo.eu – Migliaia di chilometri in bici e a piedi del nostro campione paralimpico

Percorrere 1200 kilometri in bicicletta e a piedi in Perù. È questa l’impresa portata a termine ieri da Andrea Devincenzi, campione paralimpico di Triathlon che, nonostante viva da quando ha 17 anni senza una gamba, non ha mai rinunciato alla sua grande passione per lo sport. La traversata, partita da Lima e conclusasi a Machu Picchu, è stata documentata da Andrea sul suo sito internet. Ha condiviso questo viaggio fin dalla dura preparazione atletica e per tutti i 15 giorni che lo hanno impegnato in solitaria nell’impervia natura peruviana. Il percorso a piedi, lungo 43 kilometri, è stato affrontato da Devincenzi con le fidate stampelle, che anche stavolta non lo hanno tradito e lo hanno portato in vetta al suo sogno.

Leggi la notizia su Westinfo.eu (versione italiana) e versione inglese

1 (11)

Disabilinews.com – Andrea Devicenzi, 1000 km in solitaria in Perù

Il Perù – racconta Devicenzi – è sempre stato una delle mete che desideravo visitare visto che non sono mai stato in Sudamerica. Così quando ho scelto di affrontare una nuova sfida, ho pensato proprio a questa terra magica. Un viaggio che vivrò attraverso lo sport che amo di più, il ciclismo. Cerco sempre nuove avventure, sono pronto ad affrontare le difficoltà, ma sono certo che questo viaggio mi regalerà emozioni uniche.

Leggi la notizia su disabilinews.com

13906735_304156689918301_5727322437738681145_n

La Provincia – Devicenzi tra bici e stampelle, assalto a Machu Picchu

È partito il 25 luglio e nel suo piano di viaggio ci sono 1200 chilometri in mountain bike oltre a una bella scarpinata (4-5 giorni) con l’ausilio delle stampelle. Andrea Devicenzi sbaraglia il campo dei luoghi comuni e, seppure con una sola gamba, punta deciso sul Machu Picchu in Perù.

I primi giorni (8) in bicicletta sono volati lungo la suggestiva strada (‘Panamericana sud’) che costeggia il Pacifico. Il sentiero che lo porterà a oltre 4mila metri è a prima vista ‘terrificante’: quanto di più duro e di ‘ostile’ la natura può riservare a quegli uomini che si mettono in gara con lei.

Leggi l’articolo su La Provincia

13912852_303341996666437_2106127351223344626_n

RPP Noticias.pe – Atleta paralímpico italiano recorre Lima – Machu Picchu en bicicleta

Andrea Devicenzi perse una gamba quando aveva 17 anni, ma questo non gli sta impenendo di viaggiare in bicicletta. Per quindici giorni, percorrerà il tratto che separa Lima da Machu Picchu.

Leggi l’articolo intero sul sito periviano RPP Noticias.pe

 

andrea_chumbes_1440

Oglioponews.it – Andrea Devicenzi, la sfida in Perù

Andrea, Iron Man, riesce, con l’ausilio di una sola gamba a fare quel che le persone ‘normali’ difficilmente riuscirebbero a portare a termine con tre. Ora è in Perù: 1.200 km in Mtb da Lima a Cusco e 4 giorni di trekking con le stampelle.

Leggi l’articolo su oglioponews.it

Tags: , ,

13882449_305538866446750_8132292391042942612_n

Notizieinunclick.it – Andrea Devicenzi, 1200 km in MTB da Lima a Cusco e 4 giorni di trekking con le stampelle per raggiungere Machu Picchu

L’atleta paralimpico cremonese è partito per una nuova sfida: arrivare in solitaria  fino a Machu Picchu…

Leggi la notizia su Notizieinunclick.it